Padre Onesphore Ntivuguruzwa

Voi tutti vi chiederete, ma chi è il padre che sta celebrando la messa in questa foto a lato?Il suo nome è Padre Onesphore Ntivuguruzwa è un prete Rwandese ed è colui il quale, ha reso possibile la realizzazione di tutti i nostri progetti.E’ il nostro referente per il Rwanda, ma non solo, un grandissimo organizzatore, una persona di grandi capacità con un’amore immenso per le persone e in particolar modo per i bambini.Ma chi è Padre Onesphore ? , per me e Clara si può sintetizzare, raccontando la nostra esperienza con poche parole.Appena scesi dall’aereo che ci ha portato in Rwanda nell'agosto del 2009, espletate le formalità d’arrivo, recuperati i nostri zaini ci siamo indirizzati verso l’uscita.Lui era li ad aspettarci, con lui c’erano anche i nostri compagni di viaggio, arrivati qualche giorno prima.Ci è venuto incontro gridando in nostri nomi .....” Robeertoooo...Claraaaa ciao.... ci ha abbracciato e baciato per tre volte ( tre ...come le trinità..come  dice Onesphore).Questo caloroso abbraccio, come fossimo due amici di lunga data, e la sua espressione che traspariva gioia, felicità, ci ha fatto capire in un’istante quanto lui ami le persone, quanto lui viva per loro a prescindere dalla lingua dal colore della pelle dal loro ceto sociale.

Pensiamo, anzi ne siamo assolutamente sicuri di essere molto fortunati, ad averlo conosciuto.E' un privilegio per noi averti come amico, finché tu lo vorrai.

Che Dio ti protegga.




                                                                                    Clara & Roberto